Senza categoria

Come decorare il soggiorno con divani moderni in pelle

I divani angolari sono più versatili di quanto pensiamo e possono rappresentare un’eccellente alternativa al tradizionale gioco dei divani a due e tre posti. I vantaggi sono indiscutibili, soprattutto perché consentono di delimitare l’area lounge rendendola più piacevole e raccolta. Generalmente, i divani moderni in pelle sono venduti con moduli in modo da poter personalizzare la composizione in base allo spazio. Vi segnaliamo diversi salotti grandi e piccoli dove il divano moderno in pelle è il protagonista.

Divano angolare con angolo curvo

Questo elegante design è formato da tre moduli senza bracci: uno dei due posti, un altro curvo e una poltrona. Dal stile retrò, anni ’50, ha la parte posteriore rivestita in capitoné, con un tessuto che mescola poliestere, lino, cotone e acrilico, con trama ruvida. Certo, il grigio è uno dei colori preferiti nelle decorazioni moderne: è sofferto, elegante e con tutto.

Senza toccare le pareti

Uno dei vantaggi dei divani angolari è che possono essere posizionati esenti, senza essere attaccati alle pareti.  Questo non è sempre possibile con i divani tradizionali, che sono rari nel mezzo di una stanza, senza un mobile di supporto. Questo è il modello Round Retro Sofa.

 

Divano con chaise longue

Un’altra delle formule per creare una zona giorno con divani angolari ] è combina un modulo chaise longue, invece di un altro modulo identico. In questa immagine, il divano Peggy è stato rivestito in pietra grigio chiaro, che si combina con tonalità blu acqua Il risultato è un soggiorno contemporaneo, elegante e accogliente.

Per piccoli spazi

I divani angolari possono risolvere il problema dello spazio in stanze piccole e strette dove non c’è possibilità di collocare due divani. La collezione Jackson consente di estendere il terzo sedile del divano in un poggiapiedi non molto lungo, in modo che si adatti praticamente a qualsiasi spazio.

Completo di più posti

Amiamo questa stanza super chic ed eclettica con il divano Crosby come protagonista. Poiché non è molto grande, è stato completato con un pouf e una poltrona che chiudono la stanza davanti al camino. Come potete vedere, il grigio è ancora il colore scelto da West Elm, anche se in realtà hanno più di 60 modelli di tappezzeria tra cui scegliere.

 

Di linee minimaliste

Non poteva mancare un design minimalista applicato ai divani angolari, che si prestano particolarmente alle linee rette . Il modello Lorimer consente composizioni per più divani, con ampi braccioli, chaise longue o con poltrona nell’angolo

Calda decorazione nei toni dorati

Dopo tanto grigio nella tappezzeria dei divani, abbiamo chiuso il nostro tour con questo spazio caldo e accogliente decorato in tonalità gialle e beige, combinato con elementi naturale in legno. Anche se potrebbe non sembrare, è lo stesso modello di divano Lorimer come nell’immagine precedente, che mostra che i divani angolari sono molto più adattabile e flessibile di quanto in genere crediamo. Quindi, se hai sempre voluto averne uno, fallo! Non te ne pentirai mai.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *